Le 5 migliori stampanti di grande formato per fotografi nel 2022

Large Format Printer for Photographers

La ricerca di un prodotto online può sembrare come saltare in un buco nero. Ci sono così tanti punti da cui iniziare e molte recensioni sembrano fragili. Questa sensazione aumenta soprattutto quando si acquistano articoli non economici con così tante opzioni tra cui scegliere, come una stampante fotografica di grande formato.

Questa guida è stata compilata per eliminare un po’ di quella sensazione scoraggiante e approfondire i prodotti che ritengo adatti a determinati casi in base a criteri importanti nella fotografia, come la risoluzione di stampa, le dimensioni di stampa, la velocità di stampa, gli inchiostri e il modo in cui stampi .

Diamo un’occhiata più da vicino ai criteri in base ai quali giudicherò i prodotti prima di arrivare alle 5 migliori opzioni di stampanti di grande formato per i fotografi nel 2022.

Come scegliere una stampante di grande formato?

Al giorno d’oggi, quando si acquista una stampante, ci sono alcune variabili che possono aiutare a determinarne la qualità in relazione alle proprie esigenze. Ti consigliamo di considerare, prima di tutto, i tuoi obiettivi per la stampa di fotografie.

I primi 5 prodotti in questo articolo sono stati scelti in base a criteri tra cui risoluzione di stampa, dimensioni massime di stampa, velocità di stampa, set di inchiostri, interfacce disponibili e dimensioni e peso della stampante. Sono stati scelti anche in base a società di stampa storicamente affidabili e all’avanguardia come Epson, Canon e Hewlett Packard.

Risoluzione di stampa

La risoluzione di stampa è definita come il grado di dettaglio e la qualità dell’immagine di ciascuna stampa. All’aumentare delle risoluzioni, aumentano anche i dettagli dell’immagine. Le risoluzioni sono spesso misurate da punti per pollice o DPI. Più punti (di inchiostro) in una linea su un pollice, maggiore è la risoluzione. La risoluzione può essere notata nella nitidezza e nel carattere di una stampa.

La risoluzione ideale oggi per una stampante di grande formato inizia a 2400 x 1200 dpi e sale, quindi i prodotti che esaminerò qui andranno tra 2400×1200 e 9600×2400 dpi.

Dimensione massima di stampa

Ci sono due attacchi che le migliori aziende produttrici di stampanti prendono quando progettano stampanti di grande formato. I primi, come Epson EcoTank ET-8550, utilizzano carrelli della carta in grado di fornire immagini da un minimo di 13 pollici e oltre. Altri, come Epson SureColor P20000, hanno percorsi carta da 64 pollici o più larghi per la stampa di grande formato.

Questo è qualcosa che vorrai considerare quando acquisti una stampante. Esamineremo entrambe le categorie di formati di stampa e forniremo le migliori opzioni per ciascuna.

I prodotti trattati nelle nostre raccomandazioni vanno da larghezze del carrello della carta da 13 pollici a 64 pollici. La larghezza della carta è definita come il numero più piccolo elencato in una dimensione.

Inchiostri

Il set di inchiostro utilizzato dalla stampante avrà un grande impatto sulla qualità di stampa. La quantità di cartucce di inchiostro utilizzate da una stampante apporterà modifiche significative alla ricchezza delle tue foto poiché utilizza più colori per ricreare il tono corretto.

Ad esempio, il verde e il rosso creano il giallo, quindi più variazioni di rosso e verde hai a disposizione, più accurato apparirà il giallo. Poiché le immagini sono una combinazione di molti toni diversi, più colori di inchiostro hai a tua disposizione, migliori saranno le tue immagini. Alcune stampanti utilizzano anche una variazione di bianco e nero per migliorare anche le stampe in scala di grigi.

Il tipo di inchiostro scelto determinerà anche la longevità di una stampa. Ad esempio, gli inchiostri a base di pigmenti creano prodotti più duraturi rispetto agli inchiostri a base di coloranti.

La prossima considerazione che vorrai fare per i set di inchiostri è l’investimento in corso. Dovresti aspettarti di sostituire regolarmente le cartucce d’inchiostro per la tua stampante e ciò può avere associazioni di costi significative. Acquistare in anticipo i prezzi dell’inchiostro ridurrà al minimo il tuo mal di testa e ti aiuterà a rimanere entro il tuo budget in modo che nessuna spesa imprevista ti colga alla sprovvista.

In genere si consiglia di acquistare inchiostro dallo stesso produttore della stampante, poiché i sistemi sono stati progettati per funzionare al meglio insieme.

Le stampanti che esamineremo oggi vanno da 4 a 12 cartucce di inchiostro utilizzate per creare la profondità del colore per le tue stampe.

Interfacce disponibili

Con così tanti modi per inviare un’immagine da stampare , dovresti volere che la tua stampante abbia il maggior numero di opzioni disponibili. Alcuni file conterranno una maggiore quantità di dati e saranno disponibili per la stampa solo su una stampante ad alta risoluzione da un’origine dati che può ospitare l’immagine alla sua piena qualità, mentre altri saranno in grado di stampare tramite il telefono.

La maggior parte dei dispositivi sarà dotata almeno di una connessione Ethernet standard e di una porta USB. Tuttavia, ogni giorno stanno diventando disponibili anche altre comode opzioni, come il wireless ad alta risoluzione.

Prenderò in considerazione tutte le numerose opzioni di interfaccia discusse sopra nei prodotti in questo elenco per determinare la migliore stampante per grandi formati.

I nostri consigli sui prodotti nel 2022

Ora che abbiamo identificato i criteri per le 5 migliori stampanti di grande formato per fotografi quest’anno, tuffiamoci nei prodotti stessi.

La migliore stampante per grandi formati in assoluto per i fotografi – Canon imagePROGRAF PRO-1000

  • Risoluzione massima: 2400 x 1200 dpi (5,5/10)
  • Larghezza massima della carta: 17 pollici (6,5/10)
  • Velocità di stampa: stampe A2 in 6 minuti (8/10)
  • Numero di inchiostri: 12 (10/10)
  • Interfacce disponibili: Ethernet, USB, Wireless (10/10)
  • Dimensioni dell’unità: 723 x 435 x 285 mm / Peso: 32,3 kg (6/10)

Informazioni su Canon imagePROGRAG

Canon imagePROGRAF PRO-1000 è una stampante a getto d’inchiostro per stampe fotografiche e grafica. Con la sua velocità, risoluzione e qualità, è un cavallo di battaglia ed è una delle stampanti più diversificate oggi sul mercato.

Ciò che rende questa la nostra scelta dell’anno non è che la Canon imagePROGRAF PRO-1000 è la più votata in nessuno dei criteri, è che secondo la mia esperienza regge come l’opzione più completa in base al suo livello medio-alto consegna di valutazione in ogni categoria.

Professionisti

La PRO-1000 contiene più tonalità di nero per migliorare la profondità e la ricchezza delle stampe monocromatiche da pellicola o fotocamere digitali, e ciò che spicca di queste cartucce è che possono essere sostituite singolarmente. Questo è vantaggioso rispetto ai costi ricorrenti.

Visivamente, il PRO-1000 è un nero pulito con l’iconica linea rossa sul fondo per abbinarsi agli obiettivi fotografici Canon, ma la sua caratteristica migliore secondo me è l’inclusione del “Chroma Optimizer” che aiuta ad applicare uno strato uniforme di lucentezza sul tuo carta per ridurre al minimo le variazioni di colore dovute all’esposizione alla luce.

Nonostante le sue funzionalità avanzate di stampa lucida, la PRO-1000 offre il suo miglior lavoro per stampe opache a colori e monocromatiche allo stesso modo.

contro

Ma con tutti i numerosi vantaggi della PRO-1000, ci sono ovviamente alcuni inconvenienti previsti: dopotutto nessuna stampante è perfetta.

Alcuni svantaggi della stampante includono le sue dimensioni. Questa macchina è leggermente più grande e più pesante di una stampante media della sua categoria, anche se non di molto. Inoltre, non offre un alimentatore a rullo per facilitare la stampa di volumi elevati. Ciò significa che dovrai tagliare la carta manualmente prima di stampare.

La migliore stampante per grandi formati per mostre – Epson SureColor SC-P5000

Epson SureColor P5000

Criteri di selezione

  • Risoluzione massima: 2880 x 1440 dpi (6,5/10)
  • Larghezza massima della carta: 17 pollici (6,5/10)
  • Velocità di stampa: stampe da 16 x 20 pollici in poco più di 4 minuti (8/10)
  • Numero di inchiostri: 10 (8,5/10)
  • Interfacce disponibili: Ethernet, USB (6.5/10)
  • Dimensioni dell’unità: 863 x 766 x 406 mm / Peso: 52 kg (5/10)

Informazioni su Epson SureColor P5000

Per le immagini che speri di mostrare a una mostra d’arte, Epson SureColor SC-P5000 è uno specialista. La pluripremiata macchina si adatterà ancora alla tua scrivania ed è stata una valida concorrente sul mercato grazie alla sua capacità di corrispondenza dei colori del 99% dei colori a tinta unita Pantone.

Professionisti

Epson ha migliorato l’affidabilità di questa stampante aggiungendo nuove coperture e guarnizioni per limitare le intrusioni estranee come polvere e sporco che intralciano le stampe di alta qualità sulla carta per belle arti.

A mio parere, ciò che l’SC-P5000 fa meglio della Canon è stampare molto rapidamente con un’alta risoluzione. È intuitivo e fa la maggior parte del lavoro tecnico confuso per te.

contro

I motivi per cui potresti voler evitare questa stampante includono le sue dimensioni e il suo peso. Ciò significa che questa stampante è più grande e più pesante della maggior parte delle altre stampanti della sua categoria (compresa la Canon PRO-1000). Un altro svantaggio dell’SC-P5000 è il suo costoso investimento iniziale.

La migliore stampante per stampe più piccole – Canon imagePROGRAF PRO-300

Canon imagePROGRAF PRO-300

Criteri di selezione

  • Risoluzione massima: 4800 x 2400 dpi (7,5/10)
  • Larghezza massima della carta: 13 pollici (4/10)
  • Velocità di stampa: 13×19 pollici; qualità standard in 6,5 minuti. Stampe da 16 x 20″ in poco più di 4 minuti (6/10)
  • Numero di inchiostri: 10 (8,5/10)
  • Interfacce disponibili: Ethernet, USB, Bluetooth (10/10)
  • Dimensioni dell’unità: 639x379x200mm / Peso: 14,4 kg (8/10)

Informazioni su Canon imagePROGRAF PRO-300

Canon imagePROGRAF PRO-300 ottiene un punteggio elevato in base a molti dei nostri criteri di selezione, inclusi punteggi elevati in termini di dimensioni dell’unità, interfacce disponibili, risoluzione massima e numero di inchiostri. Ciò che distingue impagePROGRAF PRO-300 dalla concorrenza è l’uso di inchiostri a pigmenti al posto dell’inchiostro dye e il numero di cartucce d’inchiostro che contiene. Tuttavia, uno svantaggio di questa stampante è che si trova nella gamma più piccola di stampanti per grandi formati in questo elenco.

Professionisti

Questa stampante contiene 10 cartucce d’inchiostro, incluso un “Chroma Optimizer” che dà il tocco finale alle stampe lucide. All’interno delle altre nove cartucce d’inchiostro, la stampante dispone di tonalità monocromatiche come il nero “foto” e il nero opaco. Questo è utile se prevedi di stampare sia opaco che lucido.

Il PRO-300 ha un’alimentazione anteriore e posteriore ed è più piccolo e leggero della concorrenza senza sacrificare la risoluzione.

contro

Alcuni svantaggi della PRO-300 includono tempi di stampa in ritardo. Inoltre non può produrre stampe lunghe come panoramiche o banner. La sua larghezza massima della carta è anche all’estremità più piccola dello spettro quando si tratta di stampanti di grande formato. Tuttavia, se le stampe da 13 pollici sono ciò che stai cercando, questa stampante potrebbe essere il tuo strumento preferito.

La migliore stampante per grandi formati per studi di fascia alta: Epson SureColor P20000

Epson SureColor P20000

Criteri di selezione

  • Risoluzione massima: 2400 x 1200 dpi (5,5/10)
  • Larghezza massima della carta: 64 pollici (9/10)
  • Velocità di stampa: 209 piedi quadrati all’ora (9,5/10)
  • Numero di inchiostri: 10 (8,5/10)
  • Interfacce disponibili: Ethernet, USB, Bluetooth (10/10)
  • Dimensioni dell’unità: 2415 x 980 x 1168 mm / Peso: 171 kg (2/10)

Informazioni su Epson SureColor P20000

Durante la compilazione di questo elenco delle 5 migliori stampanti di grande formato per fotografi nel 2022, volevo un’opzione per tutti, comprese le aziende che potrebbero produrre grandi volumi di stampe giorno dopo giorno con una stampante per grandi formati. Fu allora che trovai Epson SureColor P20000 .

Professionisti

Il P20000 sembra progettato direttamente per laboratori e studi. Dalle fotografie personali alle stampe delle mostre, ai segni, può correre con i lupi. Questa è la mia scelta per una stampante da lavoro.

contro

Gli svantaggi di queste stampanti per grandi formati sono variabili che potrebbero non essere importanti a seconda delle tue esigenze. È innanzitutto costoso, ma se si tratta di affari, la sua affidabilità potrebbe farti risparmiare denaro a lungo termine.

Il secondo neo è che è pesante e grande, non esattamente per un piccolo spazio ufficio. Detto questo, questa è la natura delle stampanti di grande formato ad alto volume e potrebbe essere proprio quello che ti aspetti.

La migliore stampante per grandi formati con un budget limitato: Canon PIXMA iP8720 / iP8750

Canon IP8720 Large Format Printer

  • Risoluzione massima: 9600 x 2400 dpi (9,5/10)
  • Larghezza massima della carta: 13 pollici (4/10)
  • Velocità di stampa: circa 10,4 ipm (3/10)
  • Numero di inchiostri: 6 (4/10)
  • Interfacce disponibili: USB, WiFi, Apple Airprint, Google Cloud Print, app di stampa Canon (wireless) (8/10)
  • Dimensioni dell’unità: 590 x 331 x 159 mm / Peso: 8,5 kg (9,5/10)

Informazioni sulla Canon iP8720

Canon PIXMA iP8720 è la nostra opzione economica per le stampanti di grande formato. È un’ottima opzione per fotografi e artisti che iniziano la loro carriera o per hobbisti che desiderano stampare fotografie vivaci e di alta qualità. Non è adatto per studi professionali ad alto rendimento a causa della sua bassa velocità di stampa. È anche all’estremità più bassa della nostra gamma di stampanti per grandi formati, con una larghezza massima della carta di 13 pollici.

Professionisti

Ciò che mi colpisce davvero su Canon PIXMA iP8720 e iP8750 non è solo il costo , ma le opzioni di connessione che offre. Non solo puoi inviare le foto per la stampa nei modi tradizionali come USB (nessuna Ethernet tuttavia), ma anche tramite una serie di app, bluetooth e opzioni cloud. In un certo senso, questa opzione di budget sta superando i suoi concorrenti più costosi.

Utilizza anche una combinazione di inchiostri coloranti e pigmentati in modo che le stampe siano efficienti per il portafoglio. E mentre 6 cartucce nell’inchiostro possono sembrare scarse rispetto alle 10 e 12 che abbiamo visto, le stampe sono di alta qualità. Puoi anche optare per cartucce XL che completano questa scelta come stampante economica per usi personali per la stampa con e senza bordi.

Certo, l’iP8720 e l’iP8750 potrebbero non essere all’altezza del livello professionale di alcune delle altre stampanti che sono state recensite oggi, ma secondo la mia esperienza, non sono nemmeno troppo indietro.

contro

Altri svantaggi di questa opzione sono la mancanza di precisione del colore, che potrebbe essere evidente durante la stampa di fotografie.

Conclusione

Con così tanti punti di partenza e opzioni sul mercato per la stampa di foto, spero che questo elenco aiuti a restringere le opzioni in modo da poter trovare la stampante giusta per la tua fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.